L importanza del e-commerce nel 2022

Responsive web design

Il peso del commercio elettronico nel 2022

Tra le decisioni più importanti per un’attività che vende beni e/o servizi c’è sicuramente la scelta di aprire o meno un e-commerce. Investire nell’apertura di un e-store oggi più che mai si rileva fondamentale per attirare nuovi clienti e trasmettere in loro i valori del brand. Il commercio è in continua evoluzione ed è per questo che sempre più spesso si sente parlare dell’importanza dell’e-commerce nel 2022.
Insieme analizzeremo i dati sulle vendite online, i motivi per i quali sempre più italiani amano fare shopping stando comodamente seduti sul divano e i vantaggi reali di chi decide di vendere anche online i propri beni/servizi, senza però trascurare alcuni aspetti tecnici che ogni negozio virtuale dovrebbe avere per ottenere successo.

I dati reali sulle vendite online dal 2020 a oggi

Come ogni anno vengono resi noti i dati sulle vendite online e mai come lo scorso anno è risultato che sempre più persone si sono affidate al web per l’acquisto di prodotti. È emerso che nel 2021 le vendite online hanno avuto un’incidenza di ben 39.4 miliardi, dato che è aumentato del 21% se rapportato all’anno precedente. Le aziende infatti che hanno deciso di investire sulla creazione di un e-commerce hanno visto aumentare le vendite rispetto a quando si affacciavano al mercato solo attraverso i classici sbocchi di vendita. Sicuramente ciò è da imputare alle diverse abitudini che hanno dovuto affrontare i clienti durante la pandemia, anche se in realtà sempre più persone amavano fare acquisti online anche prima di questo periodo storico. Per tali ragioni è importante capire le aspettative dei clienti, come poter realizzare un e-commerce che soddisfi le diverse esigenze degli utenti, e costruire così un e-store sempre più incentrato a migliorare le esperienze di acquisto.
È importante che qualsiasi azienda, piccola o grande che sia, che decide di affidarsi anche al commercio elettronico, sviluppi una strategia di marketing ben strutturata, e che in primis si affidi a professionisti del settore per rendere efficace ed efficiente tale pianificazione.

La comunicazione efficace B2C grazie all’e-business

Come anticipato sempre più persone amano fare acquisti all’interno di negozi virtuali, ed è per questo che i più importanti brand oggi hanno come canale di vendita anche un e-commerce. La convinzione di risparmiare del tempo è probabilmente ciò che spinge un cliente a scegliere l’acquisto via web: un ordine può essere effettuato in qualsiasi momento della giornata, festivo compreso. Inoltre, la possibilità di scegliere un articolo anche sulla base delle tante recensioni che il cliente trova all’interno del sito, porta ad avvicinare sempre di più il cliente al marchio. La condivisione delle proprie opinioni, e i feedback di altri utenti, sono probabilmente le strategie più efficaci B2C che permettono una comunicazione d’effetto mai come oggi.

I vantaggi del commercio elettronico per l’azienda

Se fino ad adesso abbiamo analizzato soprattutto i benefici degli stessi acquirenti nello scegliere di comprare un prodotto online, è fondamentale anche valutare tutti i vantaggi che un’azienda gode nel caso in cui decida di aprire un e-commerce.
Perché è così importante per un’attività economica avere un e-store? Scopriamolo insieme:

– I costi di gestione sono inferiori. Pensiamo infatti all’affitto del locale: una posizione geografica di rilievo inciderà maggiormente alla voce costi, inoltre anche la gestione del magazzino diventa meno onerosa.

– A patto che ci si affidi a professionisti del settore, per un’attività costruire un e-store è più veloce e meno oneroso di un classico canale di vendita.

– Conoscere i visitatori e i clienti che acquistano, o che semplicemente visitano il canale virtuale, è più facile e immediato. Ricordiamo infatti come conoscere le preferenze degli utenti sia tra le strategie più importanti affinché avvenga la cosiddetta conversione, cioè quando semplici utenti diventano a tutti gli effetti clienti fidelizzati.

– Avere un sito di vendita sempre aggiornato aumenta la propensione all’acquisto, le ragioni sono semplici: un brand che possiede un negozio virtuale offre maggiore sicurezza, ma soprattutto può applicare alcune strategie di marketing che attirano l’attenzione del cliente e che non sempre sono facili da utilizzare in altri canali.

– L’ultimo vantaggio, non certamente per importanza, è l’occasione di poter vendere a clienti che vivono lontani dal punto vendita: una grossa opportunità se pensiamo a tutti quei clienti che, ad esempio, si trovano in un’altra città o addirittura in un’altra regione.


Affidarsi all’azienda Perrone Informatica è il modo migliore per creare un e-commerce efficace (h2)

Dopo aver analizzato il perché sia così importante investire in un’e-commerce nel 2022, è arrivato il momento di capire quali sono le caratteristiche fondamentali che un e-shop deve avere per garantire un incremento del fatturato. Per avere successo un e-commerce deve:

1. Essere sempre aggiornato. Nessun utente comprerebbe all’interno di un e-business se quest’ultimo non garantisse fiducia.

2. Fornire dei metodi di pagamento affidabili e sicuri.

3. Essere veloce. È stato evidenziato come un sito lento porti il più delle volte al fenomeno del cosiddetto carrello abbandonato.

4. Avere una sezione dedicata ai feedback dei clienti. Leggere e confrontarsi con altri utenti è piuttosto apprezzato, aumenta la soddisfazione nell’acquirente e crea così una maggiore autorevolezza nei confronti del marchio.

5. Garantire metodi di spedizione veloci e sicuri.


Scegliere di offrire agli utenti la possibilità di acquistare i propri beni e/o servizi anche attraverso il proprio e-commerce nel 2022 è importante per incrementare il proprio business, ma decidere di farsi aiutare per la costruzione del negozio virtuale è fondamentale.
Per il tuo business scegli la società Perrone Informatica, insieme valuterete la strategia migliore per costruire il canale di vendita online e ottenere così i risultati tanto sperati per il nuovo anno anche a discapito dei competitor.

Interessato?
Allora parliamo!