Come aprire un canale Telegram e automatizzare la pubblicazione dei contenuti

Telegram è una piattaforma di messaggistica istantanea, molto simile a WhatsApp, che consente di inviare messaggi, foto, video e documenti di qualsiasi tipo.

È possibile scaricare Telegram da Google Play o dall’App Store.

Una volta installata l’app, è necessario registrarsi al servizio fornendo un numero di telefono.

È possibile aprire un nuovo canale Telegram premendo il pulsante “+” nell’angolo in basso a sinistra, in modo da avere un proprio canale.

Il canale Telegram, come il canale WhatsApp, è un gruppo di chat a cui può partecipare un numero illimitato di utenti.

Il canale Telegram offre le seguenti funzioni:

– inviare messaggi, foto, video e documenti;

– condividere contenuti con un numero illimitato di utenti;

– creare sondaggi;

– modificare l’icona e il nome del canale;

– aggiungere utenti al canale

– bloccare gli utenti;

– eliminare gli utenti.

Telegram + IFTTT e come creare un canale e un bot su Telegram, come creare una “ricetta” su IFTTT

Telegram è un’app di messaggistica basata sul cloud e incentrata su sicurezza e velocità. È semplice da usare e supporta gruppi fino a 200.000 membri. Inoltre, Telegram è l’unica grande app di messaggistica a criptare i messaggi per impostazione predefinita.

Telegram funziona creando un “canale”, che è una stanza di chat visibile pubblicamente. È quindi possibile invitare le persone a unirsi al canale, che invierà loro un messaggio per informarle dell’esistenza del canale.

È anche possibile creare un “bot”, ovvero un chatbot in grado di automatizzare attività come rispondere ai messaggi o recuperare informazioni.

Per creare un canale su Telegram, aprite l’app Telegram e toccate l’icona Canali. Quindi, toccate il pulsante Nuovo canale e inserite le informazioni richieste.

Per creare un bot su Telegram, aprite l’app Telegram e toccate l’icona Bot. Quindi, toccate il pulsante Nuovo bot e inserite le informazioni richieste.

Telegram e i canali sono una buona soluzione per pubblicare contenuti automaticamente. Non richiedono altro che un semplice link a un account Twitter o a un sito web per pubblicare automaticamente nuovi contenuti.

Interessato? Allora parliamo!

Altri Servizi