Aggiornare i contenuti del vostro sito è una pratica SEO fondamentale

Mantenere contenuti freschi e pertinenti sul vostro sito web è una delle cose più importanti che possiate fare per la vostra SEO. Google ama i contenuti nuovi e interessanti e, di conseguenza, posizionerà il vostro sito web più in alto. Tuttavia, creare sempre nuovi contenuti può essere un compito scoraggiante, soprattutto se non siete degli scrittori.

È qui che entrano in gioco i contenuti evergreen. I contenuti evergreen sono contenuti sempre attuali, indipendentemente dal tempo che passa. Possono essere post di blog, articoli, infografiche, video o qualsiasi altro tipo di contenuto.

Aggiornando regolarmente i contenuti evergreen, è possibile mantenere l’attenzione di Google e migliorare la SEO. Ecco alcuni consigli per mantenere freschi i vostri contenuti evergreen:

Mantenere l’attualità.

Uno degli aspetti principali che rende i contenuti evergreen così utili è che sono sempre rilevanti. Tuttavia, questo non significa che non possa essere aggiornato per riflettere lo stato attuale delle cose. Ad esempio, se avete un post sulle ultime tendenze del vostro settore, aggiornatelo ogni volta che c’è una nuova tendenza. Se avete un articolo sulla storia del vostro settore, aggiornatelo ogni volta che c’è un nuovo sviluppo.

Mantenete la concisione.

I contenuti evergreen non devono essere per forza lunghi e prolissi. Anzi, spesso è meglio se è conciso e diretto. Se riuscite a dire ciò che dovete dire in pochi paragrafi o meno, siete sulla strada giusta. Questo vale soprattutto per i post e gli articoli dei blog.

Mantenere l’interesse.

Nessuno vuole leggere sempre le stesse cose. Ecco perché è importante mantenere interessanti i contenuti evergreen. Cercate di mescolare un po’ le cose e di aggiungere nuove prospettive e angolazioni. Potete anche aggiornarlo con nuove immagini, video o dati.

Mantenete il contenuto ricco di parole chiave

Uno degli elementi principali che Google esamina quando classifica i siti web è la densità di parole chiave dei contenuti. Ciò significa che dovete assicurarvi che i vostri contenuti evergreen siano pieni di parole chiave. Tuttavia, non bisogna esagerare. Poche parole chiave posizionate in modo strategico saranno sufficienti.

Mantenere la pertinenza.

Aggiornare, i contenuti evergreen, una pratica SEO fondamentale e contenuto evergreen, contenuto sempre aggiornato, pertinente per molto tempo, Esaustivo, SEO friendly, Autorevole, Longevo, Aggiornabile semplicemente, prezioso in una strategia SEO

Oggigiorno la strategia di SEO (Search Engine Optimization) si basa sempre più sul contenuto. Questo perché gli algoritmi dei motori di ricerca premiano sempre di più i siti che offrono agli utenti contenuti di qualità. In questo articolo parleremo di un tipo di contenuto particolarmente apprezzato dai motori di ricerca: i contenuti evergreen.

Che cos’è un contenuto evergreen?

Un contenuto evergreen è un contenuto che rimane sempre aggiornato, pertinente e autorevole per molto tempo. Questo perché i suoi contenuti sono esaustivi e SEO friendly. Inoltre, è aggiornabile semplicemente, quindi il suo valore non diminuisce col tempo.

I contenuti evergreen sono preziosi per una strategia SEO per diversi motivi. In primo luogo, perché offrono una maggiore visibilità ai motori di ricerca. In secondo luogo, perché grazie alla loro qualità riescono a convertire più utenti in clienti.

Quali sono i migliori contenuti evergreen da pubblicare su un sito?

In generale, qualsiasi tipo di contenuto può essere considerato evergreen. Tuttavia, i contenuti più apprezzati sono quelli che trattano argomenti di interesse generale. Ad esempio, potreste pubblicare un contenuto sulle ultime tendenze in fatto di moda o di arredamento. Oppure, potreste offrire una guida su come risparmiare soldi.

Come fare per pubblicare un contenuto evergreen su un sito?

Per pubblicare un contenuto evergreen su un sito è necessario

Conclusione

L’aggiornamento dei contenuti evergreen è una pratica SEO fondamentale perché può aiutare a mantenere il sito web fresco e rilevante per il pubblico. Aggiornando periodicamente i vecchi contenuti, è possibile far sì che le persone tornino a cercarne di nuovi e si può persino registrare un aumento del traffico dai motori di ricerca.

Interessato? Allora parliamo!

Altri Servizi